15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://www.navelmagazine.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt
Tag / indie

Polaroid di cotone: La voce soffice di Svegliaginevra e la rinascita del cantautorato femminile.

In una bolla di sapone soffiata nell’aria da un sospiro sognante gravita la voce di Svegliaginevra, come un ritornello tra le nuvole. Il suo tono ovattato e distante trasmette il tepore di una felpa sulle spalle, quando il clima mite si concede una folata di vento e lascia trapelare sulla pelle qualche brivido, ma solo...Continua a leggere
Condividi:

Colibrì in giacca a vento: La sensibilità esistenzialista di Germanò, sulle montagne russe del senno di poi.

Esiste sempre un margine che fa da contorno a una decisione. Un margine d’attesa, di errore, di rischio. Il margine di uno spartito che, tra le righe, contiene un testo già scritto. Per ogni nota c’è un’immagine, per ogni accordo un cambio d’umore, per ogni scena la dicitura esatta di uno stato d’animo che non...Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Basilico, Creativity, Life

Cartolina Vintage: La spavalderia di Leone Romani, cantautore romantico sulla cresta dell’onda.

Se Gino Paoli avesse cantato “eravamo 4 cantautori al bar…” , a ridere intorno a quel tavolo non è difficile immaginare Leone Romani. Un chinotto ghiacciato a gocciolare in una mano e una storia da raccontare in tasca, pronta per essere accordata alle note dell’immancabile chitarra. Nessuna pretesa di cambiare il mondo però, ma solo...Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Basilico

Surfin’ Trebisacce: L’animo peninsulare di Bartolini, sintonizzato sull’eco pop delle onde

In principio era il mare. C’è sempre un principio liquido nei pensieri che scorrono e trovano sbocco in qualcosa di reale. Bartolini è un cantautore zuppo di memorie, che scrive i suoi pezzi come una corsa in bicletta per ricongiungersi alla spiaggia. La sua storia comincia da Trebisacce, piccolo paese affacciato sullo Ionio in cui...Continua a leggere
Condividi:

Botta e Risposta con Lucia Manca. Una finestra illuminata nel panorama del cantautorato femminile all’italiana.

Lucia Manca è una cantautrice che impugna il microfono, come una sigaretta, soffiando fuori dalla bocca pensieri vaporosi di grinta mista alla nostalgia. La sua simbiosi con il mezzo musicale comincia prestissimo, quando s’iscrive poco più che adolescente ad una scuola di musica e subito prende a esibirsi in concerto, accompagnata da un’orchestrina di blues....Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Basilico, Life, Woman

AMELIA: Gli Ultimi e il viaggio in fuga dalla normalità

Amelia è un nome di donna, adattato a un artista che le donne le insegue, in una rincorsa senza fiatone, in cui si disegnano intenzioni e caratteri “come bambini, unendo i puntini”. Con un congelatore al posto del cuore si lascia ammaliare da sorrisi senza impegno e punta il dito sul mappamondo per fissare gli...Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Basilico