15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://www.navelmagazine.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt
Tag / design

Polly Pocket Punk. Lo sportwear borchiato di Ilaria Dessì, verso il sogno della customizzazione.

Ilaria Dessì è una giovanissima aspirante designer, diplomatasi lo scorso anno all’Istituto Europeo di Design di Roma. Vive a Fiumicino, a pochi km dal mare, e quando ha voglia di riconoscersi allo specchio si tinge i capelli di un nuovo colore, per sintonizzare l’aspetto a uno stato d’animo in continuo cambiamento. L’arancione è il colore...Continua a leggere
Condividi:

One Girl Show: Le performance strampalate di Maya Golyshkina e il riscatto degli incompresi.

La stanza di Maya è un palcoscenico per le irresistibili bizzarrie che solleticano la fantasia di una giovane performer irriverente come lei. La sua testa è una centrifuga di idee. Un tornado di inventiva che investe ogni oggetto che incontra e lo restituisce alla fotocamera sotto una nuova forma, camuffato tra i costumi di scena...Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Creativity, Curry, Life, Woman

Rosso su Bianco. Il fil rouge dell’autenticità nei ricami di Valentina Dentello.

Con le mani perpendicolari alla profondità del suolo, Valentina ama sedersi a terra e ascoltare la meravigliosa orchestra che è l’autenticità delle cose semplici. In pace con l’ambiente che la circonda e forte della creatività che adorna la sua anima sensibile, lo stupore è per lei come un sesto senso che dilata ogni percezione di...Continua a leggere
Condividi:

La Sfinge dipinta: I ritratti plasmati dalla grafica nel make-up design di Camilla Iacobitti.

Camilla Iacobitti è una make-up artist dalla creatività ermetica e multiforme. Per esprimere il suo universo, alle parole preferisce di gran lunga la forma, e infatti è attraverso il design applicato al corpo che riesce ad irradiare tutta la sua energia “lunatica”. I suoi progetti nascono come scarabocchi abbozzati su stralci di carta e poi...Continua a leggere
Condividi:
Categoria:Creativity, Curry

Diversamente romantica. Il compromesso come segreto di stile nelle creazioni di Giulio D’Arpino

Giulio D’arpino è un giovane designer, diplomatosi lo scorso febbraio all’Accademia di Costume e Moda. Il suo indirizzo creativo insegue l’eleganza come un faro di stile, senza per questo relegarla ad un’atmosfera antiquata di modelli immutabili. Nel compromesso tra ieri ed oggi, la sua ottica di fashion accoglie canone e sperimentazione come regole di uno...Continua a leggere
Condividi:

L’oracolo di Hualice. Le maschere tessili di Alisa Gorshenina, musa istrionica nel cuore del villaggio.

C’era una volta, in un piccolo villaggio russo chiamato Yakshina, una ninfa bucolica dal volto cangiante. Il suo viso era costantemente adornato da orpelli appariscenti ma ogni maschera, anzichè nascondere la sua identità, ne rivelava teatralmente il tumulto. Il fermento eclettico, ispirato dalla tradizione e dal subconscio, che ne tramuta l’esistenza in un’apparizione conturbante. Alisa...Continua a leggere
Condividi: